TIRO AL PIATTELLO | ORIGINI | ALLE OLIMPIADI | Contattaci | Links

Olimpiadi e Tiro al Piattello

Annunci di Lavoro

Informazioni sul Tiro al Piattello

Tra le differenti tipologie di tiro al piattello ci sono: la fossa olimpica; lo skeet e il double trap che abbiamo appena accennato nel paragrafo precedente.

Tra le altre tipologie di tiro oltre a quello al piattello abbiamo anche: il tiro a segno, che è sempre una pratica sportiva e prevede il colpire un determinato bersaglio il più possibile vicino al centro, da una distanza precisa attraverso l'impiego di un' arma da fuoco; che può essere o ad aria compressa oppure a gas.

E' uno degli sport Olimpici fin dalla primissima edizione svolta ad Atene nel 1896, le gare di tiro a segno sono state quelle del 1904 in America precisamente a St. Louis e nel 1928 ad Amsterdam.

Dove

Per quanto concerne il tiro al volo, intorno agli anni ottanta ci sono stati numerosi successi, in particolar modo da Giovannetti che ha vinto due edizioni consecutive di tiro al piattello sia a Mosca nel 1980 che a Los Angeles nel 1984. In quello stesso anno vinse la medaglia di bronzo nella specialità dello skeet Luca Rossi, mentre a Seul la gara con i fucili in campo azzurro non portò alcuna vittoria.

Nel 1992 durante le Olimpiadi di Barcellona l' Italia vinse ben due medaglie di bronzo, sia nella specialità della fossa olimpica che nello skeet, recentemente nelle Olimpiadi di Pechino disputate nel 2008, l' Italia si è aggiudicata altre due importanti medaglie: una d'argento nella specialità del double trap maschile, un' oro nel trap maschile e invece una medaglia d'oro portata a casa da Chiara Ainero nello skeet femminile.

Ecco descritte solamente alcune delle vittorie raggiunte durante le Olimpiadi; dagli inizi fino ad oggi conquistando così grandi successi in questo particolarissimo sport.

 

Navigare Facile
Risorse Attinenti
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio